Giardino botanico dei Cordeliers - Digne-les-Bains (04) - Alpi dell'Alta Provenza - Provenza-Alpi-Costa Azzurra - Francia

Giardino botanico dei Cordeliers Digne-les-Bains - Alpi dell'Alta Provenza (04) - Provenza-Alpi-Costa Azzurra - Francia

Giardino botanico dei Cordeliers : I giardini, cosi' come i paesaggi, sono degli specchi che riflettono le nostre emozioni e i nostri sogni.
In questi luoghi tranquilli, che ci invitano a viaggiare, la nostra memoria si risveglia al profumo delle lavande di un tempo, e alla morbidezza del vento nei campi di grano maturo. Realizzato nel 1986, Il giardino botanico di Digne ha sposato la sua vocazione paesaggistica nel 1996. Sino ad allora piccolo conservatorio di antiche piante regionali, é divenuto in seguito un centro di animazioni e di mostre, le sue orientazioni sono diventate piu' precise e le collezioni si sono arricchite :
L'entrata del giardino é abbellita da diverse piante ornementali, una collezione di graminacee ondeggia tra le pietre della regione, fiorite a loro volta da rosai e piante dell'Himalaya. NeI giardino delle piante medicinali selvatiche, diversi biotopi sono riprodotti : montagne aride, frane calcaree, sottoboschi freschi, prati umidi, lande e sodaglie...
Il giardino delle piante aromatiche presenta, affianco alle specie regionali, piante giunte da luoghi lontani :qui, i pelargoni d'Africa crescono vicino a lavande e spighi, rosai botanici e floricoli, iris e salvia sudamericani...per il piacere dei loro profumi.
L'orto botanico presenta principalmente verdure antiche e selvatiche d'Europa e d'America, e la loro disposizione cambia di anno in anno. Un piccolo labirinto dà sull'aiuola di dalie, selezionate per la loro fioritura tra gli esemplari piu' belli presenti in città. Alberi da frutto e alberi ornamentali allungano la loro ombra su delle piccole aree di contemplazione...
Il giardino dei sensi, disegnato nella primavera 2005, propone un percorso ludico all'interno di un'area concepita per il piacere dei sensi, e dove le piante tattili e sonore mettono in risalto le linee e le sculture minerali. Superficie : 2800 m2

  • Apertura 2018 :
    Entrata gratuita, aperto dal lunedi' al venerdi' :
    dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle ore 14,00 alle 18,00, dal 15 marzo al 15 novembre.
    Luglio e Agosto : dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle ore 15,00 alle 19,00.
    Accessibile per invalidi. Si parla inglese.
    Visite guidate per i gruppi su prenotazione.
    I nostri amici animali devono essere tenuti al guinzaglio !
  • Visite :
    Visite libere.
    Visite guidate su appuntamento , Numero di persone minime per visita guidata : 5 .
    Accesso alle persone con mobilità ridotta.
  • Ingresso :
    Entrata gratuita, visite guidate su prenotazione, di pomeriggio.
  • Servizi :
    Corsi di formazione, Cani al guinzaglio permessi.
  • Accesso :
    GPS (Lat x Long) : 44.095930000, 6.236511000